Fondazione Banca Etica azionista critico all’assemblea di Finmeccanica

Fondazione Banca Etica azionista critico all’assemblea di Finmeccanica

Comunicato di rete disarmo – 28.04.16

L’intervento sulla base di una richiesta di Rete Disarmo: “Si torni a puntare sulla produzione civile: rende di più del militare e rispetta la legge 185/90″  Continue reading

Spese militari mondiali in crescita


Spese militari mondiali in crescita. Rete Disarmo: occorre cambiare direzione

Roma, 5 aprile 2016 – COMUNICATO AI MEDIA – Rete Italiana per il Disarmo

Pubblicati i dati SIPRI relativi al 2015: il totale dei fondi destinati ad armi ed eserciti cresciuto dell’1% in termini reali. Dopo tre anni di stasi riprende la crescita iniziata nel 2001.  Continue reading

Cantiere contro la guerra, il razzismo e i predicatori d’odio. Per la pace e l’umanità

(23.02.16)

L’urgenza del momento è costruire politiche di pace

Di fronte alle  tragedie che colpiscono il Medio Oriente ed il Maghreb, alla disperazione che spinge centinaia di migliaia di persone a sfidare la morte e ad affidarsi ai “mercanti di carne umana” per attraversare il Mediterraneo;  di fronte al cinismo dei governi europei che davanti alla morte di migliaia di profughi continuano a cimentarsi in una gara di razzismo che alimenta odio e  Continue reading

Verità e giustizia per Giulio Regeni

COMUNICATO

 Verità e giustizia per Giulio Regeni

 Ci stringiamo attorno alla famiglia Regeni ed alla comunità di Fiumicello per l’ultimo saluto a Giulio, vittima di una violenza disumana che non dovrebbe esistere in nessun angolo del mondo.

Non abbiamo conosciuto Giulio ma conosciamo le sue curiosità, il suo desiderio ed il suo impegno per far conoscere le condizioni  Continue reading

Oltre 1000 soldati italiani in Iraq, un mix di errori e neocolonialismo

Comunicato di un ponte per
Oltre 1000 soldati italiani in Iraq, un mix di errori e neocolonialismo

Venerdì il Consiglio dei Ministri si appresta a sancire una decisione già presa dal governo senza alcun coinvolgimento del Parlamento: l’invio di 450 militari italiani in Iraq a protezione del cantiere della ditta Trevi di Cesena, che ieri  Continue reading

Bombe italiane all’Arabia Saudita – esposto in procure

Rete Italiana per il Disarmo presenta un esposto in diverse Procure d’Italia per chiedere di indagare sulle spedizioni di bombe dall’Italia all’Arabia Saudita

La notizia di possibile reato, su cui si focalizza il documento presentato a Roma, Brescia ed altre città italiane, è relativa alla violazione dell’articolo 1 della legge 185/90 che vieta l’esportazione di armamenti verso Paesi in stato di conflitto armato e che violano i diritti umani.     Continue reading