Inchiesta del New York times sulle armi italiane in Arabia Saudita

Segnaliamo questo link  a una importante ed approfondita inchiesta del The New York Times sulle bombe italiane inviate in Arabia Saudita e che poi finiscono a bombardare lo Yemen…
(all’inchiesta hanno contribuito anche esponenti di rete mitaliano disarmo).
Un video da consigliare a tutti , per capire come “le strade delle armi” ci passano sempre vicine…

La cooperazione di difesa Ue favorisce chi produce armi – articolo di Francesco Vignarca

Pochi giorni fa a Bruxelles, con un discorso di Donald Tusk, i capi di Stato e di governo del Consiglio europeo hanno dato avvio ufficiale alla Pesco, la cooperazione strutturata e permanente per la difesa e la sicurezza in ambito Ue. I<HS-1>I Concludendo così un 2017 denso di novità nell’integrazione europea nel campo militare e di difesa, con un’accelerazione mai vista nei decenni precedenti e favorita da una congiuntura particolare (dalla Brexit alla situazione dei flussi migratori). Con tanto di positivi giudizi anche da parte italiana e dell’Alto Commissario Federica Mogherini.  Continue reading

Edioriale: Un’altra difesa è possibile – a 45 anni dalla legge sul servizio civile

EDITORIALE COMUNE

In occasione del 15 dicembre (quarantacinquesimo anniversario dell’approvazione della prima Legge italiana di riconoscimento dell’obiezione di coscienza al servizio militare e istitutiva del servizio civile, la n. 772 del 15.12.1972), viene diffuso questo editoriale comune della Campagna “Un’altra difesa è possibile” sottoscritto da Direttori di diverse riviste e che sarà pubblicato su molti siti che sostengono la proposta di una Legge per la Difesa civile non armata e nonviolenta.

Un’altra difesa è possibile

Difendiamoci, sì, ma da chi e come?

Nel dibattito sulla “legittima difesa” ci dev’essere un punto fermo: riconoscere che l’uso della forza è prerogativa dello Stato e non può essere lasciato al libero arbitrio del singolo.  Continue reading

Sionismo senza Gerusalemme – articolo da Haaretz

Sionismo senza Gerusalemme

Israele dovrebbe imitare Herzl e Jabotinsky, che erano disposti a rinunciare alla sovranità ebraica sulla Città Vecchia di Gerusalemme. Dmitry Shumsky –Haaretz, 12 dicembre 2017


La zona della moschea Al-Aqsa nella Città Vecchia di Gerusalemme, vista attraverso un’apertura a forma di stella di David. 7 dicembre 2017. Ariel Schalit/AP

“Le zone in questione nella Città Vecchia di Gerusalemme, i cui confini devono essere stabiliti sotto  Continue reading

Messa al bando armi nucleari: libretto della campagna ICAN

Il Trattato di messa al bando delle armi nucleari: temi e prospettive
Libretto informativo della Campagna ICAN

 Fonte: Rete Italiana per il Disarmo – 10 dicembre 2017
 
UNA NUOVA NORMA GLOBALE

Le armi nucleari minacciano l’esistenza stessa dell’umanità e l’intera vita sul nostro pianeta. I loro  Continue reading