Voci dall’Egitto n.6

Home / campagne / Egitto / Voci dall’Egitto n.6

numero 6 / settembre 2016

FIRMIAMO LA PETIZIONE DEI GENITORI DI GIULIO REGENI: L’AMBASCIATORE ITALIANO NON TORNI IN EGITTO
Inviamo il nuovo numero di “VOCI DALL’EGITTO”, la newsletter mensile che contiene informazioni e notizie in breve sulla repressione, la violazione dei diritti umani, il giro di vite contro le associazioni indipendenti e gli attivisti dei diritti umani in Egitto.

La newsletter è un ulteriore contributo dell’Arci alla campagna per la verità e giustizia per Giulio Regeni.

URGENTE!
FIRMIAMO LA PETIZIONE DEI GENITORI DI GIULIO REGENI: L’AMBASCIATORE ITALIANO NON TORNI IN EGITTO

I genitori di Giulio Regeni, insieme a Luigi Manconi, Patrizio Gonnella, Antonio Marchesi, Alessandra Ballerini chiedono a tutti e tutte di firmare una petizione che chiede al governo italiano di non far tornare il nostro ambasciatore in Egitto. Non si può dare al governo egiziano una impressione di ritorno alla normalità, mentre non c’è traccia di verità e giustizia per Giulio e mentre continua la repressione contro gli oppositori e gli attivisti dei diritti umani.
La petizione si può firmare al link https://www.change.org/p/matteo-renzi-caso-regeni-l-ambasciatore-italiano-non-deve-tornare-in-egitto-matteorenzi-paologentiloni

Sommario del sesto numero

agosto – FINALMENTE! Malek Adly, avvocato dei diritti umani, esce di prigione

agosto
– L’appello dei giuristi e avvocati di tutta Europa per il rilascio di Malek Adly

1 agosto
– Il sindacato pianifica la risposta per i giornalisti detenuti

2 agosto
– I detenuti della protesta per le isole cominciano lo sciopero della fame

3 agosto
– Medico attivista rilasciato su cauzione insieme ad altri due attivisti

3 agosto
– Il tribunale estende la detenzione di Abdo, Mohamedein e Qeshta

5 agosto
– L’Organizzazione Egiziana per i Diritti Umani chiede la sospensione di un processo per diffamazione

11 agosto
– Tribunale ordina indagine su denuncia di tortura

11 agosto
– Il New York Times denuncia la repressione della comunità LGBT in Egitto

12 agosto
– L’Egitto boicotta all’ONU la selezione di un esperto su discriminazione contro LGBT

15 agosto
– Rinviato a settembre il processo contro le organizzazioni non governative

16 agosto
– Rilasciati due attivisti dei diritti umani

17 agosto
– Scende nei sondaggi la popolarità di Al Sisi

18 agosto
– Parlamentari indagati per aver partecipato a una conferenza sui diritti umani

22 agosto
– Prolungata la detenzione per attivisti in prigione e per la band “Street Children”

26 agosto
– Il governo decide nuove restrizioni per le organizzazioni non governative

31 agosto
– Il tribunale rigetta la causa per bloccare Facebook e Twitter