12 maggio a Roma e Milano per i diritti del popolo palestinese

Home / comunicati / 12 maggio a Roma e Milano per i diritti del popolo palestinese

Comunicato: Adesione della Rete della Pace

La Rete della Pace condivide le ragioni della manifestazione convocata unitariamente dalle diverse comunità palestinesi presenti in Italia, per il prossimo 12 maggio a Roma, in occasione del 70° anniversario della Nakba per il popolo palestinese, ancora oggi in cerca di giustizia e del riconoscimento del propri diritti, come ripetutamente affermato dalle risoluzioni delle Nazioni Unite e dal diritto internazionale.

Per questo ci uniamo alla comunità palestinese nel ribadire l’appello alla legalità ed alla giustizia, quali prerogative ineludibili e improcrastinabili per costruire una pace stabile, per la convivenza ed il rispetto tra palestinesi e israeliani, con uguali diritti, senza discriminazioni di sorta.

(Segue Appello)

****

Il Presidente Trump ha disposto che l’ambasciata statunitense presso lo Stato di Israele, il prossimo 15 Maggio, nella ricorrenza della catastrofe che 70 anni fa  in conseguenza  della istituzione dello Stato di Israele,  colpì il Popolo Palestinese,  sposti la propria sede nella Città di Gerusalemme. Con questa sua decisione Donald Trump, il quale ritiene  evidentemente che  per essere   presidente degli Stati Uniti d’America può disporre da  padrone dell’intero  mondo, intenderebbe  assegnare Gerusalemme allo Stato di Israele calpestando il Diritto Internazionale e stracciando le Risoluzioni con cui l’Onu ha  indicato per  quella città ben altro Statuto  e con  la Risoluzione 178 del 1980 ha addirittura  invitato  gli Stati che vi avevano   proprie missioni diplomatiche a ritirarle.

Contro questa ennesima sopraffazione perpetrata ai danni del Popolo Palestinese, noi tutti, Palestinesi della Diaspora che viviamo in Italia, insorgiamo uniti con determinazione e manifesteremo insieme il 12 Maggio, contemporaneamente, nelle due maggiori città italiane, Roma e Milano, per   rivendicare  gli inalienabili diritti del nostro popolo a vivere in libertà sulla propria terra, ad avere un proprio Stato nella pienezza della sovranità, a vivere in pace con gli altri Popoli nel rispetto della Legalità Internazionale.

Invitiamo tutti gli amici italiani pensosi della sorte del proprio Paese e della Pace nel mondo a sostenere la nostra causa ed a manifestare insieme a noi il 12 Maggio a Roma e a Milano,  perché ogni violazione della Legalità Internazionale  è una minaccia grave alla Libertà di ogni Paese ed un attentato alla pacifica convivenza  dei Popoli. Un mondo in cui le  ragioni del Diritto sono soppiantate dall’arbitrio della forza non sarà mai pacificato.

Libertà e Giustizia per il Popolo Palestinese e per tutti i Popoli oppressi!. Difendiamo  la Legalità Internazionale! Sosteniamo la Causa della Pace!

Il Coordinamento delle Comunità Palestinesi in Italia, API Associazione dei Palestinesi in Italia, UDAP Unione Democratica Arabo Palestinese in Italia.

Roma 7 Maggio 2018