Cantiere contro la guerra, il razzismo e i predicatori d’odio. Per la pace e l’umanità

(23.02.16)

L’urgenza del momento è costruire politiche di pace

Di fronte alle  tragedie che colpiscono il Medio Oriente ed il Maghreb, alla disperazione che spinge centinaia di migliaia di persone a sfidare la morte e ad affidarsi ai “mercanti di carne umana” per attraversare il Mediterraneo;  di fronte al cinismo dei governi europei che davanti alla morte di migliaia di profughi continuano a cimentarsi in una gara di razzismo che alimenta odio e  Continue reading