La cooperazione di difesa Ue favorisce chi produce armi – articolo di Francesco Vignarca

Pochi giorni fa a Bruxelles, con un discorso di Donald Tusk, i capi di Stato e di governo del Consiglio europeo hanno dato avvio ufficiale alla Pesco, la cooperazione strutturata e permanente per la difesa e la sicurezza in ambito Ue. I<HS-1>I Concludendo così un 2017 denso di novità nell’integrazione europea nel campo militare e di difesa, con un’accelerazione mai vista nei decenni precedenti e favorita da una congiuntura particolare (dalla Brexit alla situazione dei flussi migratori). Con tanto di positivi giudizi anche da parte italiana e dell’Alto Commissario Federica Mogherini.  Continue reading