Capitini, nastri ritrovati

L’eredità di Aldo Capitini continua a dare frutti.
A più di 50 anni di distanza riemergono le registrazioni audio del primo «Seminario internazionale sulle tecniche della nonviolenza» che si tenne a Perugia dal 1° al 10 agosto 1963, su iniziativa dello stesso Aldo Capitini e di Pietro Pinna, che – dopo il successo della Marcia per la Pace Perugia-Assisi del 1961 – vollero avviare nel nostro Paese un lavoro per dare vita alla “nonviolenza organizzata” di cui ancor oggi beneficiamo.

Venerdì 30 ottobre ore 16,00 a Perugia presso la Biblioteca di San Matteo degli Armeni a Perugia, via Monteripido 2 si svolgerà il Convegno “Capitini, nastri ritrovati” organizzato dal Movimento Nonviolento e da Radio Radicale, in collaborazione con la Biblioteca comunale San Matteo degli Armeni e con la Fondazione Centro Studi Aldo Capitini.
Vedi qui: https://www.youtube.com/watch?v=72EXM1mfsHI

Introducono:
Andrea Maori, collaboratore dell’Archivio di Radio Radicale
Mao Valpiana, presidente del Movimento Nonviolento
Daniele Lugli, presidente emerito del Movimento Nonviolento, collaboratore di Aldo Capitini
Sono previsti una serie di interventi programmati.

I nastri sono stati ritrovati presso la sede nazionale del Movimento Nonviolento a Verona e messi a disposizione dell’Archivio di Radio Radicale che ha curato la digitalizzazione, l’indicizzazione e la disponibilità dell’audio in rete. Le registrazioni delle dieci giornate del seminario sono ora ascoltabili qui:
http://www.radioradicale.it/scheda/449405/seminario-internazionale-di-discussioni-sulle-tecniche-della-nonviolenza

Nelle registrazioni, oltre agli importanti interventi di Aldo Capitini, sono ascoltabili le voci di: Anna Belardinelli, Vincenzo Bentivegna, Eugenia Bersotti (Eughenes), Joice Cadogan, Peter Cadogan, Guido Calogero, Angelo Li Causi, Luigi Clementi, Danilo Dolci, Franco Ferrarotti, Franco Fornari, Giuseppe Francone, ,Robert Jung, Daniele Lugli, Edoardo Marcucci, Edoardo Martinez, Rosi Menasse, Nini Menichetti, Ettore Nobilini, Enrico Pachetto, Aldo Putelli, Ferdinando Pucciarini, Renè Riggini, Agostino Sanfratello, Giacomo Santucci, Luisa Schippa, Bertil Svahnstrom, Aldo Stella, Riccardo Tenerini, Renzo Zuccherini.

Movimento Nonviolento
www.azionenonviolenta.it

Radio Radicale
www.radioradicale.it

Locandina_nastri ritrovati. ultima

Il bando 2015/2016 della fondazione Angelo Frammartino

Care amiche e cari amici,

la Fondazione Angelo Frammartino Onlus ha pubblicato il Bando 2015-2016 Giovani pensieri per una cultura di Pace, dei Diritti, della Legalità, della Giustizia sociale e ambientale  e della Convivenza tra i Popoli  giunto alla ottava  edizione (link a: http://www.angeloframmartino.org/it/in-primo-piano/2-in-primo-piano/575-bando-borse-di-studio-2015-2016.html) per l’assegnazione di n. 3 borse di studio per la realizzazione di ricerche nelle seguenti aree tematiche:

1)      La legalità e il rifiuto della violenza per la soluzione dei conflitti e la lotta contro le mafie e la criminalità.

2)      Le ragioni dell’altro: storie di migranti, di rifugiati, di minoranze, di popoli senza patria.

3)      La giustizia ambientale.

4)      L’educazione ambientale.

5)      Storie di donne, storie di mamme: storie di tutti. Declinare l’uguaglianza nel rispetto della diversità.

L’importo di ogni borsa di studio ammonta a € 3.500 lordi e la scadenza per l’invio delle domande è il 13 giugno 2015.

Possono partecipare alla selezione tutte le persone di età non superiore a 30 anni, di qualsiasi cittadinanza, in possesso di diploma di laurea breve, specialistica o di vecchio ordinamento, o di titolo universitario equipollente.

Le borse di studio sono finanziate da Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio (ARSIAL), Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) e “La Casa delle Case”  di Monterotondo

La pubblicazione della graduatoria è prevista entro la prima decade di agosto 2015, in concomitanza con il Premio Angelo Frammartino.

Il testo completo del bando è scaricabile al link:

http://www.angeloframmartino.org/images/Bando_n.8_2015-2016_1.pdf

Cordiali saluti

Fondazione Angelo Frammartino Onlus

Segreteria

Fai clic qui

Un’altra difesa è possibile. Al via la campagna per la raccolta firme

Costituzione dei comitati locali promotori

Care amiche e cari amici,

la Campagna “Un’altra Difesa è possibile” per la Difesa civile, non armata e nonviolenta, è al nastro di partenza.

Per iniziare in tutta Italia la raccolta delle 50.000 firme necessarie per presentare al Parlamento la Legge di iniziativa popolare Istituzione e modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa civile, non armata e nonviolenta”è assolutamente necessario che siano costituiti preventivamente i Comitati Locali, formati da tutte le associazioni, gruppi informali, movimenti, circoli, che  Continue reading