Legge Stabilità, mancano fondi per Servizio Civile.

COMUNICATO STAMPA

 Legge Stabilità, mancano fondi per Servizio Civile. Il Forum Nazionale Servizio Civile scrive ai parlamentari

Il Forum Nazionale che riunisce organizzazioni impegnate nella promozione e nello sviluppo del Servizio Civile Nazionale quale strumento di difesa della Patria nonché di stimolo alla partecipazione, educazione e formazione delle giovani generazioni scrive ai parlamentari italiani.

Dinanzi alla consueta altalena dei fondi, alla precarietà demotivante nella quale è costretto un sistema enorme come quello del Servizio Civile, in cui accanto ai giovani sono impegnati oltre 3.100 enti, pubblici e del privato sociale, migliaia di persone, di esperti e di volontari, il FNSC con una lettera inviata oggi a tutti i Deputati e Senatori della Repubblica, chiede di sostenere il Servizio Civile Nazionale nel dibattito che si è aperto in Parlamento sulla manovra di stabilità presentata dal Governo recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato”.

 

Nella lettera il FNSC evidenzia che con i 115 milioni previsti nella Tabella C della legge di stabilità, nel 2016 potranno svolgere servizio civile poco meno di 20.000 giovani. Un dato, secondo il FNSC, non soltanto poco confortante, ma anche incoerente con l’aspirazione di questo governo a realizzare, entro il 2017, il progetto di riforma per un Servizio Civile Universale, con 100.000 volontari l’anno ed una stabilizzazione del contingente, così da consentirne finalmente una necessaria programmazione pluriennale.

Le organizzazioni che aderiscono al FNSC richiamano quindi la sensibilità politica degli onorevoli deputati e senatori affinché nella discussione parlamentare sulla legge di stabilità 2016, nell’affrontare tanto le esigenze quanto le urgenze del nostro Paese, non si prescinda dalla necessità di investire sui cittadini, in particolare sui giovani cittadini.

 

“Apprezziamo il segnale positivo che viene dagli emendamenti presentati dei senatori Lepri e Vaccari, ma 50 milioni in più richiesti per il fondo nazionale servizio civile sono insufficienti a garantire per il 2016, quantomeno, lo stesso contingente di 50.000 volontari avviati nel 2015” precisa Enrico Maria Borrelli Presidente Forum Nazionale Servizio Civile. “Confidiamo nell’impegno del governo, ribadito pubblicamente ieri dal sottosegretario Luigi Bobba. Chiediamo però che la battaglia per garantire ai giovani l’opportunità di servire la Patria e di crescere e formarsi nei valori della Costituzione, interessi tutte le forze politiche che compongono il Parlamento, non soltanto quelle di maggioranza. Abbiano quindi scritto a tutti i parlamentari affinchè sostengano un emendamento che aumenti il fondo nazionale servizio civile di 160 milioni” conclude Borrelli.

10 dicembre: mobilitazione nazionale per un’altra difesa è possibile

logo un'altra difesa

Ai Comitati regionali, ai comitati provinciali, ai gruppi locali promotori della Campagna “Un’altra difesa è possbile”:

mobilitazione per il 10 dicembre

 

Care amiche e cari amici,

la fase di avvio della Campagna “Un’altra Difesa è possibile” per la Difesa civile, non armata e nonviolenta, è entrata nel vivo.

Abbiamo distribuito i moduli ai Comitati regionali che si sono costituiti o sono in via di costituzione (16 su 20) e a partire dal 24 novembre 2014 è iniziata l’operazione di vidimazione  Continue reading

Campagna per la difesa civile non armata e nonviolenta

Piattaforma un passo di pace:

CAMPAGNA PER LA DIFESA CIVILE NON ARMATA E NONVIOLENTA
Di fronte alla drammatica crisi economica e sociale del Paese, che sostanzialmente non ha sforato lo strumento militare, vogliamo fare un passo in avanti, promuovendo congiuntamente la Campagna per la
difesa civile e nonviolenta, lanciando la proposta di legge di iniziativa popolare per l’istituzione e il finanziamento del  Continue reading

Corpi e interventi civili di pace

Piattaforma un passo di pace:

CORPI E INTERVENTI CIVILI DI PACE

Nell’ottica di costruire alternative all’uso della forza in particolare durante le crisi internazionali, sosteniamo l’urgenza di organizzare Interventi Civili di Pace in zone di confitto, tramite Corpi di volontari e operatori professionali. Questi  Continue reading

Un’altra difesa è possibile. Sito dedicato

La campagna “un’altra difesa è possibile” ha un proprio sito. Lì troverete tutte le informazioni sulla campagna, materiali di approfondimento, strumenti utili di lavoro, i riferimenti territoriali e in progress tutti gli aggiornamenti.

www.difesacivilenonviolenta.org

info@difesacivilenonviolenta.org

Un’altra difesa è possibile. Al via la campagna per la raccolta firme

Costituzione dei comitati locali promotori

Care amiche e cari amici,

la Campagna “Un’altra Difesa è possibile” per la Difesa civile, non armata e nonviolenta, è al nastro di partenza.

Per iniziare in tutta Italia la raccolta delle 50.000 firme necessarie per presentare al Parlamento la Legge di iniziativa popolare Istituzione e modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa civile, non armata e nonviolenta”è assolutamente necessario che siano costituiti preventivamente i Comitati Locali, formati da tutte le associazioni, gruppi informali, movimenti, circoli, che  Continue reading