Roma, Milano, Padova ecc.: 14 ottobre presidi contro l’offensiva militare della Turchia in Siria

ROMA: Lunedì 14 ottobre alle ore 17,30 in Piazza Santi Apostoli, Roma, presidio promosso da CGIL CISL UIL, contro l’offensiva militare della Turchia in Siria. No a questa nuova guerra.

MILANO: Lunedì 14 ottobre ore 18, consolato di Turchia, via Antonio Canova 36 – Fermatevi, stop all’invasione turca del Rojava.
Solidarietà al popolo curdo
per aderire scrivi a milanoconicurdi@gmail.com

PADOVA: Lunedì 14 ottobre ore 18 sotto la Prefettura, in Piazza Antenore, presidio contro gli attacchi della Turchia alla Siria ed al popolo Curdo, promosso da CGIL, CISL, UIL, ACLI, ANPI, ARCI, ASSOCIAZIONE PER LA PACE, CARITAS, CIAI, LIBERA, MANIFESTO PER PADOVA, RETE DEGLI STUDENTI – UDU, STUDENTI PER, ARTICOLO 1, PARTITO DEMOCRATICO


“Quando sono esplosa
come l’orizzonte, i miei capelli
divennero una cintura attorno alla vita della Terra.
Per i poli ghiacciati a sud,
mi sono tramutata in un paio di calze,
per i brividi del Nord, dai fili della mia anima
ho indossato cappelli e turbanti.
La patria era malata per la mia presenza:
voleva strapparmi via come un vecchio cappotto,
ma mi sono appesa alla grazia della sua barba
e dalla terra sono stato gettata tra le braccia dell’universo.
Nel cielo sono diventata una stella
e ora ho il mio posto e la mia passione
e io sono più densa di vita della stessa Terra”.

Kajal Ahmad – poetessa curda

retedellapace.it